Una domenica che non dimenticheremo

Ciao a.mici 🙂
Come avete passato la scorsa domenica? Io a casa, grandi dormite e pace assoluta.. e si perchè la mia bipede insieme a quella di Figaro, sono state in giro!!
Al pomeriggio sono state al Rifugio Argo di Val della Torre (TO) in occasione dell’Anniversario del Rifugio, giornata organizzata per avvicinare più persone possibili alla loro realtà.
Mi hanno raccontato che è stato davvero un pomeriggio “toccante”… sia per la tristezza e sdegno che ti accompagnano mentre giri tra le tante gabbie, seguiti dagli attenti sguardi dei cani, che con il loro silenzio o guaiti ti fanno inevitabilmente pensare a chi li ha abbandonati… sia per il grande amore che traspare dagli occhi e dalle azioni dei volontari che si occupano dei cani che continua negli anni a restare in rifugio.

Appena arrivate al rifugio, è stato emozionante incontrare e conoscere il bel LUCKY. Infinita la sua dolcezza e ricerca di affetto… bisogna avvicinarlo per riuscire a sentire quanto ha sofferto e quanto amore merita una creatura del genere e quanto ne ha da dare…
“Non abbiamo potuto portarcelo a casa… ma speriamo con tutto il cuore che trovi prestissimo una famiglia tutta per lui…”

Ad accompagnarle e parlare dei cani è stata la volontaria Manuela T., (la Manuela che ci invia parecchi annunci per la rubrica appelli), che dopo la prima presentazione tra bipedi, ha esordito dicendo: “venite vi presento subito Sappy, un cane dolcissimo”.

Sappy… piccolino, anziano di 9 anni, gli occhi pieni di speranza che si sono illuminati quando Manuela si è avvicinata a lui e subito ha manifestato tanta gioia per una semplice carezza data dalla sua amica Manuela… una carezza data da chi si può fidare, dalla persona che lo va a trovare, lo porta a passeggio… gli fa un po’ di compagnia.
Dall’amore con cui Manuela parlava di questi cani – anche preoccupata perchè li sentiva irrequieti e spaventati dalla tanta gente presente – traspariva il suo desiderio di portarseli tutti a casa, ma si sa  che desideri del genere sono purtroppo inattuabili. Però Manuela – e così tanti altri volontari – sta facendo una cosa importante per loro, tra un canile e l’altro: gli sta dedicando parte della sua vita, gli sta dando la compagnia e affetto che altri gli hanno negato abbandonandoli, gli sta dando un motivo per scodinzolare ancora alla vista di un umano… un umano che gli è DAVVERO AMICO, che si ritaglia delle ore libere per fare diversi chilometri per raggiungerli e passare del tempo con loro ad accudirli e portarli nei prati a correre… e nel mentre si impegna nella ricercare di una famiglia adottiva.

Da Manuela, dai volontari, da questi cani, da questi luoghi… ci auguriamo che si impari una volta per tutte a rispettare
ed amare chi da sempre è definito “il miglior amico dell’uomo

Grazie Manuela… grazie amici a 4zampe,
ci ricorderemo sempre di questa giornata e insegnamento di vita!
Gaia ed Emanuela

“il canile è il primo posto dove cercare lealtà  e amore”
“il canile è l’ultimo posto dove un cane dovrebbe stare.”
(adottauncane.net)

Annunci

Informazioni su BlogPeloso

Grafico & Webmaster | Mamy di Magò&Mia

2 thoughts on “Una domenica che non dimenticheremo

  1. anonimo ha detto:

    Che dire…grazie, davvero grazie di cuore, anche se dal mio punto di vista è poco quello che faccio, ahimè per vivere devo lavorare e così il tempo che mi rimane da dedicare ai miei amici pelosi è sempre troppo poco!!! Una cosa però vorrei sottolineare, è vero che con quel poco che faccio regalo loro minuti di spensieratezza e dolcezza, ma è altrettanto vero che da loro ricevo tanto, molto di più di ciò che dò. Credetemi, chi ci guagagna sono io! Quanta gioia provo quando ricevo i loro baci, i loro sguardi stracolmi d’amore disinteressato, puro…
    Grazie ancora per il tempo e lo spazio che ci avete dedicato.
    Un caro saluto
    Manuela & Pelosi.

    Mi piace

  2. anonimo ha detto:

    Ciao, sono anche io una volontaria, quello che ha detto Manuela è la cosa più vera che io abbia mai sentito, la cosa triste è che non sempre si riesce a far capire ad altri l’amore che riusciamo a ricevere durante il fine settimana…. un amore che non chiede nulla in cambio!

    Mi piace

Lascia un Commento (sarà visibile dopo l'approvazione)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...